Blog: http://eldas.ilcannocchiale.it

Teen-agers.

Catenia:Pseudo comunità religiosa  finalizzata agli abusi sessuali su minori.

Bari quindicenne stuprata dal branco

Sono nitizie che si ripetono troppo spesso. Vittime e carnefici sono spesso minorenni, ragazzini che dovrebbero appassionarsi al pallone o alle canzonette, come la maggior parte dei teen-ager e invece sperimentano il lato peggiore del loro essere uomini e donne.

In questi casi mi viene subito da pensare che i maggiori responsabili siano i genitori, che non riescono più a tenere sotto controllo i propri figli, a imporre loro degli orari ben precisi per uscire di casa e per rientrarvi, e che, per quieto vivere non riescono più a dire dei NO salutari ai propri figli.
 
Poi però mi dico che anche i genitori più attenti non possono evitare che i propri figli vengano attirati in compagnie pericolose, che i ragazzi a questa età sono oltremodo curiosi e "golosi" di esperienze nuove e non è facile difenderli da quelle esperienze che potrebbero segnare per sempre in modo negativo la loro giovane esistenza.
Fortunatamente il tempo in cui i miei figli avevano quell'età è molto lontano, ma ricordo ancora le trepidazioni di quando tardavano a rientrare, le ore di angoscia delle prime uscite serali..... ora però ricomincio a tremare per i miei nipoti....


Pubblicato il 2/8/2017 alle 15.16 nella rubrica speciale.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web