Blog: http://eldas.ilcannocchiale.it

Sposa a 14 anni!!

In questi giorni si è già letto di sentenze di giudici che allontanano le figlie da genitori stranieri che vogliono imporre loro scelte di vita non condivise dalle giovani. Questa volta si tratta di una ragazzina che vuole opporsi a un matrimonio combinato e che vuole continuare a studiare.

Ai giudici va tutto il mio plauso, anche se so di paesi in cui problemi come questi vengono demandati ai capi delle comunità locali, ma questo non fa altro che incoraggiare la  ghettizzazione delle famiglie immigrate e favorire il radicalismo

In un paese che vuole dirsi civile, la legge deve essere uguale per tutti: tutte le opinioni e tutte le appartenenze religiose vanno rispettate, ma nessuno deve valicare i limiti imposti dal diritto.

Mi scuso, ma non riesco a disattivare il collegamento ipertestuale





Pubblicato il 8/4/2017 alle 11.56 nella rubrica Donna è bello.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web