Blog: http://eldas.ilcannocchiale.it

Notte di vento.


Soffia forte questa notte il vento;tra gli alberi vuoti del cortile il suo muggito pare un lamento.
Gli dico : 
Fammi salire  sulle tue ali e portami  là dove ho lasciato parte del mio  cuore lacerato
che nel buio geme insieme a te.

Pubblicato il 19/2/2016 alle 23.44 nella rubrica mugugni solitari.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web