Blog: http://eldas.ilcannocchiale.it

Kamikaze inconsapevole.

Che paese è oggi il Pakistan? Dev' essere un paese ben allo sbando se si arriva a rapire una bimba (naturalmente povera) di nove anni, a darle dei sedativi e a costringerla a indossare un giubbotto esplosivo per farne una piccola Kamikaze.

Certo chi è riuscito a pensare  questo orrore sarà pure convinto di essere un combattente, troverà mille giustificazioni a questa sua scelta, ma perchè questi combattenti non si espongono di persona e non cercano essi stessi il martirio? .Perchè cercare una bambina inconsapevole e indurla a compiere atti di cui non conosce nè la portata nè le conseguenze?

Forse i "martiri" volontari cominciano a scarseggiare e allora a chi vuole spargere il terrore e la morte rimane solo il ricorso a sistemi che fanno venire allo scoperto il suo cinismo e  la sua vigliaccheria.

http://www.repubblica.it/esteri/2011/06/20/news/fermata_bimba_kamikaze_di_9_anni_stava_per_mettere_a_segno_attentato-17952343/?ref=HREC1-9

Pubblicato il 21/6/2011 alle 8.38 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web