.
Annunci online

 

Ognuno sta solo sul cuore della terra trafitto da un raggio di sole. ED E' SUBITO SERA.(Quasimodo) %%%%%% SOLDATI Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie. (Ungaretti) > <
DIARI
31 agosto 2009
Ciao! Ciao!

Un' altra pausa.

Andrò qualche giorno al mare con Samuele e la sua mamma.

Sarò in Liguria. Saluto tutti coloro che hanno la bontà di concedermi la loro attenzione e di visitare questo blog.

Mi rifarò viva fra una decina di giorni.

Ciao !




permalink | inviato da grandmere il 31/8/2009 alle 15:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
POLITICA
30 agosto 2009
Parlare fuori dai denti.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=71276&sez=HOME_INITALIA

"Parlare fuori dai denti" è un modo di dire abbastanza diffuso (almeno in Emilia) e si usa quando si vuol invocare chiarezza di linguaggio, schiettezza.

E' quello che si può dire di Franceschini leggendo l' articolo del Messaggero: ha sempre il merito di parlare con semplicità e in modo diretto, difficile equivocare su quanto viene dicendo. Oltre a questo suo merito, dall' articolo ne emerge un altro: quello di ritenere finita la stagione politica di Bassolino.

D' altra parte non capisco come Bersani possa ancora dargli ospitalità tra le sue file. Certamente sarà la persona più limpida e onesta del mondo, ma esiste , vivaddio, una responsabilità oggettiva dietro ogni carica pubblica e Bassolino non può certo vantare risultati brillanti nel governo della Campania. E la Campania , come dice Franceschini, "dopo un lungo inverno si merita una bella primavera"

 

 




permalink | inviato da grandmere il 30/8/2009 alle 9:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
POLITICA
29 agosto 2009
Allevare una serpe in seno...

I vescovi italiani hanno blandito per anni Berlusconi e i suoi amici, chiudendo un occhio su i tanti interrogativi cui il cavaliere non ha mai risposto, sulle sue amicizie quanto mai dubbie, sui suoi processi, sulle leggi ad personam, sulla xenofobia e sul razzismo di altre leggi.

Tutto questo era  meglio che vedere al governo una sinistra che avrebbe tagliato qualche aiuto alle scuole private o avrebbe cancellato qualche privilegio fiscale o avrebbe fatto largo a qualche legge troppo laica....???

Forse sì, se  è continuato un sodalizio fondato sull' ipocrisia, fino a che le provocazioni evidenti di un premier ormai fuori dalla realtà (caso Noemi e D'Addario) lo hanno fatto ritenere da molti ormai insostenibile e se a questo si aggiunge la politica sulla immigrazione ecco che la presa di distanza è diventata improcrastinabile....

Ora  la serpe a lungo nutrita e coccolata tira fuori i suoi denti avvelenati: per ora ne ha fatto le spese il direttore dell' Avvenire, mentre il direttore di Repubblica  riceve una buona stoccata per la sua prolungata  irriverenza, ma stiamo pur certi che non è finita qui...ormai è guerra aperta .

Questa volta(diversamente da altre occasioni anche recenti), anche il Vaticano ha mostrato la faccia dura e la cena della Perdonanza è stata cancellata.... è stato evitato il festival dell' ipocrisia..

 




permalink | inviato da grandmere il 29/8/2009 alle 15:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
DIARI
29 agosto 2009
Addio a Virgilio Savona.

http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=378241&LINK=MB_A

"Il giornale" non è una delle mie letture preferite, ma stamattina ci ho trovato questo articolo che ricorda la storia del quartetto CETRA, in occasione della morte di Virgilio Savona, quello con gli occhiali, il marito di Lucia...

La sera , quando dopo cena si ascoltava la radiio, spesso le loro voci  raccontavano storie divertenti o malinconiche sempre con la stessa grazia e maestria ed era facile sognare e divertirsi cullati dalle loro armonie.

Poi alla TV  ci hanno regalato momenti di vera comicità rifacendo le storie più famose della letteratura e mettendo in bocca ai personaggi  canzonette moderne rifatte ad hoc.

Avevano l' aria di persone per bene, non sono mai stati toccati dal gossip e si sono fatti conoscere (e sono ancora ricordati) solo per la loro bravura.

 




permalink | inviato da grandmere il 29/8/2009 alle 11:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
DIARI
28 agosto 2009
La truffa corre sul web?

- Signora Fabrizia? ho pensato che il suo appartamentino, pubblicizzato su internet, potrebbe interessarmi, quali condizioni pone per l' affitto per un periodo di due settimane ?

- Sono 1000 euro, più altri 200 di cauzione ... e domattina mi verserà la caparra di 500 euro su questo conto corrente bancario ... (segue una serie infinita di cifre :codice IBAN)...

- Scusi, ma potrei farle un vaglia telegrafico che le arriva in giornata, SE MI DA' IL SUO INDIRIZZO.....

- Non è necessario... lei faccia il versamento, io verrò sul posto il giorno del suo arrivo ...

- Ma se succedesse qualcosa e lei non potesse venire, dove andrei a recuperare le chiavi dell' appartamento?

- Non si preoccupi, io ci sarò...

Non so se voi avreste fatto come me, ma io non ho fatto nessun versamento e ho cercato altri appartamentini su altri  siti..... e, dando un' occhiata ai giornali di oggi (truffatore italiano via internet), penso di aver fatto mooolto bene.




permalink | inviato da grandmere il 28/8/2009 alle 23:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
POLITICA
28 agosto 2009
Le "minacce" di Feltri.

Ho appena sentito Feltri alla radio e a chi gli chiedeva i motivi che lo hanno indotto a pubblicare il suo attacco al direttore di "Avvenire" ha risposto:

- Voglio che sia chiaro che se si scende sul piano dei giudizi morali contro la vita privata del premier, è possibile allora attaccare chiunque sullo stesso piano.....

Il messaggio è chiaro: Attenti a voi tutti giornalisti, Vescovi, critici in genere... volendo ce n' è per tutti !!!!

E' una minaccia? Quanti stanno tremando? E Berlusconi, che si dissocia, quanto è credibile?




permalink | inviato da grandmere il 28/8/2009 alle 20:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
DIARI
28 agosto 2009
Riprendiamo le trasmissioni interrotte.....

Riprendiamo le trasmissioni interrotte per cause indipendenti dalla nostra volontà.

Così si leggeva sul teleschermo quando, anni fa, qualche guasto aveva interrotto il programma televisivo...

Oggi lo dico anch'io: il mio computer già da un po' faceva le bizze , poi domenica sera si è ammutolito del tutto.... Ora sono passata a un nuovo computer e posso ricominciare il colloquio a distanza con tutti gli amici blogger...

Spero che nessuno abbia pensato che volessi fare la preziosa.... Un saluto affettuoso a tutti...




permalink | inviato da grandmere il 28/8/2009 alle 19:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
POLITICA
23 agosto 2009
Guai in vista per Obama...
 http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/esteri/obama-presidenza-10/obama-presidenza-10/obama-presidenza-10.html

L' indice di gradimento di Obama sta scendendo vistosamente: gli Americani temono la sua riforma sanitaria, temono di dover pagare anche per chi non può permettersi un' assicurazione privata,  ma sanno cosa succederà a ognuno di loro in caso di malattia grave? L' assicurazione non accetterà più di stipulare nessuna polizza con il malcapitato, che verrà scaricato sul Sistema Sanitario nazionale.... vale quindi la pena di potenziare questo sistema ...
Certo questo non fa piacere alle compagnie assicuratrici, che , scommetto, non si strappano i capelli al pensiero di 47 milioni di persone escluse da qualunque protezione sanitaria....

Spero che Obama vinca questa battaglia e che prenda a modello il nostro sistema, che, dobbiamo dircelo, è ben congegnato.
Il sistema dei ticket a carico di quelli che possono permettersi di pagarlo, ha la doppia funzione a mio avviso di limitare i costi e di scoraggiare gli abusi e funziona male solo laddove viene gestito con imperizia o disonestà.

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Obama riforma sanitaria

permalink | inviato da grandmere il 23/8/2009 alle 13:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
ECONOMIA
23 agosto 2009
L' ho scampata bella!!! :-)))
Io stanotte ho dormito tranquillamente e non sono stata tormentata da pensieri per me inconsueti del tipo: e mo' cosa ci farò con tutti sti soldi? come farò a ritirarli? come li userò? ecc. ecc.
Questi pensieri li avrà invece avuti quel poveretto (si fa per dire!!) che ieri sera ha vinto il Superenalotto e stamattina avrà certo gli occhi cerchiati e il mal di testa......

A me invece non si è scombinata la vita e posso tranquillamente continuare a tenere d' occhio le spese come ho sempre fatto fino ad ora... Ringrazio il cielo !!!
(devo dire che una mano alla Provvidenza l' ho data pure io, perchè non ho mai giocato una schedina ....)



permalink | inviato da grandmere il 23/8/2009 alle 8:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
finanza
22 agosto 2009
Quando si dice "taglie forti".
Ho già avuto modo di dire che non sono proprio un fuscello, ma ancora non mi è capitato quello che è accaduto alla signora protagonista di questo articolo....

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=70487&sez=HOME_INITALIA

Mi è accaduto però un altro episodio che vado a raccontare.
Aeroporto di Stansted.  All' imbarco sono capitata in fondo alla fila dei passeggeri e quando sono salita sull' aereo erano ormai pochi i posti liberi, così ho dovuto optare per un sedile in mezzo alla fila (di tre).
Chi ha viaggiato con Ryanair sa che la compagnia è low.cost e che i sedili sono piuttosto ridotti: io ci sto dentro comodamente sì, ma non "troppo" comodamente.
Non faccio in tempo a sistemarmi che vedo con un certo timore avvicinarsi una giovane signora grande e grossa (al cui confronto sarei sembrata una mannequin magari per taglie forti), e per di più aveva anche un bimbo piccolissimo in braccio.....
Non è neanche il caso di dire che la signora (taglia XXXXL) mostrò la chiara intenzione di sedersi vicino a me .
E' andata a finire che ho fatto tutto il viaggio piegata su un fianco, mentre stoicamente sorridevo , dissimulando il mio disagio, al piccolino che stava placidamente accucciato su quella montagna di morbida ciccia  che aveva la tendenza a debordare spesso e volentieri nello spazio riservato a me
:-))
.
Non dico perciò che alle taglie extralarge si debba far pagare biglietto doppio, ma che sarebbe bene fossero previsti alcuni posti adatti alle loro esigenze.



permalink | inviato da grandmere il 22/8/2009 alle 23:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
consumi
22 agosto 2009
Palestina: 80 anni dopo.
 http://www.avvenire.it/Cultura/Hebron+la+strage+dimenticata_200908220828395100000.htm

Segnalo questo interessante articolo dell' Avvenire.
Racconta come 80 anni fa sia cominciata la interminabile guerra in Terra Santa.
L' assalto a una piccola comunita' ebraica, da sempre residente in Hebron, scatenato come spesso accade da false notizie .....
Da quel 23 agosto 1929 sono passati, come dicevo, 80 anni e la situazione si e' via via ingarbugliata e complicata, tanto che nessuno sa se e come uscirne.

Quello che e' certo a mio avviso e' che la contrapposizione muro contro muro non portera' mai a nulla di buono.... solo il riconoscimento leale e reciproco dei diritti delle due comunita'  puo' avviare delle trattative che diano un filo di speranza, ma ci si arrivera' mai?



permalink | inviato da grandmere il 22/8/2009 alle 16:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
POLITICA
21 agosto 2009
Ipocrisie leghiste.
... Prendiamo ad esempio una delle ultime sedute alla Camera, a luglio (a proposito... ma il Parlamento non doveva lavorare di più...?! E' chiuso per un mese e mezzo). Fini riprende un pianista. Con le impronte, pensiamo tutti, com'è possibile...?! Ed invece è possibile: un leghista, Ettore Pirovano, parlamentare e nuovo presidente della provincia di Bergamo, non ha rilasciato le impronte. Così, ha chiesto al proprio vicino di banco di votare per lui - tanto per non perdere la diaria a Roma mentre era evidentemente impegnato altrove. Retorica anti-tasse al nord, furto di soldi dei contribuenti a Roma. "
da blogmog.ilcannocchiale.it

E' il racconto di una deputata che mette in risalto le ipocrisie e le contraddizioni dei leghisti, se ancora ce ne fosse bisogno.....
D' ora in poi diremo " LEGA LADRONA"




permalink | inviato da grandmere il 21/8/2009 alle 15:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio   <<  1 | 2 | 3 | 4  >>   settembre
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1 volte


IL CANNOCCHIALE