.
Annunci online

 

Ognuno sta solo sul cuore della terra trafitto da un raggio di sole. ED E' SUBITO SERA.(Quasimodo) %%%%%% SOLDATI Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie. (Ungaretti) > <
DIARI
21 giugno 2011
Kamikaze inconsapevole.

Che paese è oggi il Pakistan? Dev' essere un paese ben allo sbando se si arriva a rapire una bimba (naturalmente povera) di nove anni, a darle dei sedativi e a costringerla a indossare un giubbotto esplosivo per farne una piccola Kamikaze.

Certo chi è riuscito a pensare  questo orrore sarà pure convinto di essere un combattente, troverà mille giustificazioni a questa sua scelta, ma perchè questi combattenti non si espongono di persona e non cercano essi stessi il martirio? .Perchè cercare una bambina inconsapevole e indurla a compiere atti di cui non conosce nè la portata nè le conseguenze?

Forse i "martiri" volontari cominciano a scarseggiare e allora a chi vuole spargere il terrore e la morte rimane solo il ricorso a sistemi che fanno venire allo scoperto il suo cinismo e  la sua vigliaccheria.

http://www.repubblica.it/esteri/2011/06/20/news/fermata_bimba_kamikaze_di_9_anni_stava_per_mettere_a_segno_attentato-17952343/?ref=HREC1-9


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Pakistan bambina 9 anni rapimento kamikaze.

permalink | inviato da grandmere il 21/6/2011 alle 8:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
SOCIETA'
16 marzo 2009
Ricordo quel giorno di 31 anni fa...
Quella mattina ero dalla parrucchiera.
Avevo portato con me Paolo, mio figlio, che allora aveva due anni, perchè non avevo nessuno cui lasciarlo.
Alcune clienti facevano i complimenti al mio bimbo, così grazioso, biondino e paffutello; altre si scambiavano le solite chiacchiere inutili, sfogliando un giornale di pettegolezzi (allora non si diceva ancora "gossip")
La radio, tenuta a basso volume, trasmetteva musica leggera.

A un tratto le trasmissioni furono interrotte e la voce un po' concitata di uno speaker annunciò:
- Poco fa, in via Fani a Roma, è stato rapito il Presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro; nell' agguato cinque uomini della scorta sono stati uccisi......

Ricordo che tutti stentavamo a credere alle nostre orecchie e, dopo un momento di sconcerto e di commenti costernati, ammutolimmo, mentre un senso di paura e di smarrimento si impadroniva di me e, credo, dei presenti.
Da quel momento  la voce della radio, che di tanto in tanto aggiornava le notizie,  calamitò tutta la nostra attenzione e tutti i nostri sentimenti, mentre ci si bisbigliava  delle domande cui non sapevamo rispondere.... e a molte di esse, dopo 31 anni, ancora nessuno ha risposto..

sfoglia
maggio        luglio
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1 volte


IL CANNOCCHIALE