.
Annunci online

 

Ognuno sta solo sul cuore della terra trafitto da un raggio di sole. ED E' SUBITO SERA.(Quasimodo) %%%%%% SOLDATI Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie. (Ungaretti) > <
11 dicembre 2017
Mattinata travagliata.
Devo andare in Thailandia per andare a trovare mia sorella e devo sottopormi a vaccinazioni.



permalink | inviato da grandmere il 11/12/2017 alle 11:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
9 dicembre 2017
Esempio di fake news.
Foto su facebook:: a terra un portafoglio semiaperto da cui spunta qualche banconota da 50 euro.
Commento sulla foto: portafoglio buttato via da qualche migrante dopo lo sbarco....non era poi tanto povero!!!

Nel post comparso su facebook non compariva niente che potesse documentare a chi fosse appartenuto il portafogli, nè dove fosse stato rinvenuto, ne in quale contesto... eppure sotto quel post si sono scatenati i commenti più carichi di odio che mai avessi letto....
Naturalmente ho cancellato dalla mia lista di amici chi aveva condiviso quel post ignobile.




permalink | inviato da grandmere il 9/12/2017 alle 8:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
7 dicembre 2017
Parole come pietre.

La parola è ciò che ci distingue da tutti gli altri esseri viventi. Esistono certamente molti modi di comunicare tra animali della stessa specie  e non, così come forse tra le piante è possibile una certa empatia, visto che si consiglia  sempre di tenerle vicine, di creare in casa un angolo per loro......ma la parola. che esprime non solo cose concrete, ma anche stati d'animo, relazioni, idee, concetti complessi è solo degli umani.

La Parola diventa creatrice nel racconto della Bibbia, diventa redentrice nel Vangelo.

Se si tenesse sempre presente tutto ciò, forse useremmo meglio le nostre parole, quelle di ogni giorno: non le useremmo per offendere, per deridere, per istigare all'odio, per mettere in piazza la parte peggiore di noi......

Fino a qualche tempo fa, dichiararsi fascisti e antidemocratici era impensabile, magari chi aveva certe nostalgie se le teneva per sè, vergognandosene un po'.

Ora invece la sguaiatezza, la volgarità, la prepotenza con cui vengono espresse idee antidemocratiche, razziste, addirittura fasciste e neonaziste , sono all'ordine del giorno, non fanno più scandalo e questa è una situazione pericolosa ...... le parole sono pietre, diceva Carlo Levi, e una volta lanciate lasciano il segno...

Facciamo in modo di usare bene le parole, non come pietre per lapidare gli avversari o i presunti nemici, ma come pietre per costruire ponti di comprensione e luoghi di pacifica convivenza.




permalink | inviato da grandmere il 7/12/2017 alle 8:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
6 dicembre 2017
Grazie!!!
Ringrazio pubblicamente la dr.ssa Marialuisa Calogero dell'URP del Ministero degli Esteri Italiano per la cortese sollecitudine con cui ha risposto al mio appello e confido che la stessa sollecitudine animi il consolato Italiano a Londra nel riconsegnare al più presto i documenti che permetteranno a Samuele e a mia figlia di trascorrere il Natale con la famiglia.
Grazie!!!



permalink | inviato da grandmere il 6/12/2017 alle 9:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
4 dicembre 2017
Nuvole cinguettanti



permalink | inviato da grandmere il 4/12/2017 alle 19:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
30 novembre 2017
Dal vertice africano una svolta?
Una svolta storica? Lo spero...



permalink | inviato da grandmere il 30/11/2017 alle 8:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
29 novembre 2017
Nemici dell'Europa?

In questi giorni si è fatto un gran parlare delle Fake-news e dei siti che ne sarebbero i produttori-divukgatori, dato che pare siano strettamente legati a Lega, M5s e qualcuno ha anche aggiunto Putin. Alla luce di queste notizie pare molto interessante l'articolo di cui più sotto trovate il link e del quale copio-incollo le ultime righe...

"Così come nel sostegno a Marine Le Pen in Francia e a Geert Wilders in Olanda, la Russia punta a indebolire l’Unione Europea avvicinando più paesi possibili alla propria sfera di influenza.

In Italia questo sarebbe possibile soltanto con una vittoria della Lega Nord o del Movimento 5 Stelle. Ecco perché le prossime elezioni potrebbero avere anche dei notevoli risvolti geopolitici"  (Money.it)




permalink | inviato da grandmere il 29/11/2017 alle 9:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
27 novembre 2017
Leopolda.
E' davvero difficile districarsi nei meandri dell'informazione .....leggo su alcuni giornali i reportage dalla Leopolda e, mentre alcuni parlano di un'assemblea sotto tono, di scarsa partecipazione, di un Renzi stanco....vedo invece i filmati dei partecipanti che parlano un linguaggio molto diverso...forse, come sempre la verità starà nel mezzo.

Su Huffington Post rimproverano addirittura a Renzi di aver preso qualche chilo e di non essersi tagliato i capelli (in non so quale circostanza).... ora mi sembra veramente che siamo all'assurdo: cosa c'entra questo con le valutazioni di una proposta politica? Renzi non si sta proponendo come candidato al titolo di Mister Universo....mi pare.

E se il metro è questo, cosa dire di un Berlusconi ormai inguardabile,dopo tutti i rifacimenti cui si è sottoposto...cosa dire di quei suoi occhi semichiusi e sempre più inespressivi? A parte questo,. mi pare che l'idea di Berlusconi di ripresentarsi,se i tribunali europei glielo consentiranno, sia veramente da fuori di testa ...dopo tutti i guai che ha causato con i suoi governi.
Ma certo è più fuori di testa chi ha ancora il coraggio di appoggiarlo.



permalink | inviato da grandmere il 27/11/2017 alle 12:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
23 novembre 2017
Fuga dal campo 14.
La vicenda del soldato nordcoreano fuggito dal suo paese e accolto nella Corea del Sud, mi ha fatto ricordare di un libro letto qualche tempo fa..... Credo che la Storia condannerà tutti noi che siamo rimasti indifferenti verso gli orrori che si perpetrano ai nostri giorni in Nord-Corea...



permalink | inviato da grandmere il 23/11/2017 alle 18:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
21 novembre 2017
Uomini e quaquaraquà.

E’ una riunione per  genitori di bambini di sette anni. Arrivano molte coppie, qualche mamma è da sola e c’è anche qualche papà che porta le scuse della moglie impegnata in un turno di lavoro festivo.

uomini-che-aiutano-in-casa Quando comincia la discussione, sono parecchi gli uomini che intervengono e che manifestano le loro preoccupazioni e i loro dubbi circa l’educazione dei figli e il modo migliore per crescerli sereni e farne delle persone per bene.

Mi pare un bel segno del cambiamento dei tempi ……qualche decennio fa in un’occasione analoga non avremmo visto un solo uomo: gli impegni inerenti l’educazione dei figli erano cose da donne!!!

Oggi invece i giovani papà sono più attenti ai loro figli, si sentono più responsabili della loro educazione, sono più collaborativi con le mogli e più impegnati a condividere le responsabilità che derivano dall’essere genitori. Questi sono uomini veri.

Credo che tale cambiamento sia dovuto alle giovani donne d’oggi che non vanno più nelle piazze a manifestare, ma sanno, nelle proprie case, impostare i rapporti coniugali su una base di maggiore comprensione reciproca e quindi di reciproco rispetto.

….poi ci sono gli uomini che hanno paura delle donne che rivendicano un ruolo alla pari e per questo  diventano violenti e qualche volta assassini…..e questi sono i quaquaraquà, per dirla alla maniera di Sciascia.




permalink | inviato da grandmere il 21/11/2017 alle 18:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa
16 novembre 2017
Niente di nuovo ...



permalink | inviato da grandmere il 16/11/2017 alle 20:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
16 novembre 2017
Cercasi best-seller....
"Il 19 novembre 2014, quando è presidente in carica della FIGC, il Comitato di Presidenza della FIGC stessa approva l'acquisto di 20.000 copie del suo libro "Ti racconto... il calcio", per una spesa complessiva di circa 107.000 euro". (da Wikipedia).

E' quel che si legge, tra l'altro su Wikipedia nella pagina dedicata al ragioniere Carlo Tavecchio da Ponte Lambro (che ho avuto come vicino di casa per qualche anno).
Basterebbe questo a giustificare una richiesta di dimissioni dalla carica di Presidente della FIGC, ancor più che la mancata qualificazione ai mondiali.

Mi chiedo dove siano finite quelle ventimila copie del libro, che certamente sarà stato un successo editoriale senza precedenti !!!! Mi piacerebbe sapere dove rintracciare questa opera, perchè potrei regalare una copia a  mio nipote Samuele, piccolo Messi in erba....




permalink | inviato da grandmere il 16/11/2017 alle 12:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
novembre       
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1186092 volte


IL CANNOCCHIALE