.
Annunci online

 

Ognuno sta solo sul cuore della terra trafitto da un raggio di sole. ED E' SUBITO SERA.(Quasimodo) %%%%%% SOLDATI Si sta come d' autunno sugli alberi le foglie. (Ungaretti) > <
16 agosto 2017
Risparmio energetico ... con problemi.

Avevo da tempo deciso di sostituire il portoncino di ingresso di casa mia, perchè era molto deteriorato e perchè intendevo usufruire degli sgravi fiscali per gli interventi mirati al risparmio energetico: fino al 65% in dieci anni.

Un giorno mi è arrivata una mail di un gruppo molto conosciuto; ho risposto al messaggio e dopo qualche giorno è arrivato un agente che mi ha aiutato a scegliere tra le varie possibilità che venivano proposte.

Subito ho dovuto anticipare la metà del costo del portoncino, che mi è stato montato molto in ritardo rispetto ai tempi previsti e, naturalmente, dopo aver provveduto al saldo dell’intero importo.

Ora, visto che ho modificato il 730 precompilato, ma ho poi dimenticato di inviarlo, sono costretta a presentare il mod. UNICO e per ottenere gli sgravi fiscali cui ho diritto devo naturalmente presentare la fattura……e qui nasce il problema.

A me è stata inviata una sola fattura relativa al saldo, pari alla metà dell’importo, ma non riesco a farmi mandare la fattura relativa all’anticipo, nè la dichiarazione che il fornitore doveva inviare all’ENEA.

Continuo a chiedere la documentazione da almeno 20 gg. e pazienterò ancora per una settimana, poi credo che mi arrabbierò…..

Perchè deve essere così difficile ottenere dei documenti che dovrebbero essere facilmente reperibili? ….. Già dovrebbero…….. forse il problema è tutto in questo condizionale……

Qualcuno ha altre spiegazioni? Faccio presente che per me i duemila euro che potrei recuperare sono una cifra importante…..




permalink | inviato da grandmere il 16/8/2017 alle 9:5 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
15 agosto 2017
Buon ferragosto!



permalink | inviato da grandmere il 15/8/2017 alle 7:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
13 agosto 2017
Chi semina vento...



permalink | inviato da grandmere il 13/8/2017 alle 13:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
9 agosto 2017
Pet mania.
Ascoltando  alla radio la lettura dei quotidiani ho appreso che è in aumento rapidissimo la spesa per gli animali da compagnia.... forse chi non ha figli sente il bisogno di canalizzare il proprio bisogno di dare affetto e protezione verso un cane, un gatto, un canarino, un criceto.... e mi sembra umanamente comprensibile.

C'è poi da aggiungere che un animale ti dà affetto , ma non ti dà le stesse preoccupazioni che ti può dare un figlio: se la tua gatta decide la sera di farsi un giro sui tetti, non ti fai venire un infarto, mentre se tuo figlio comincia a uscire di sera e tarda a tornare ti senti morire.... Se il cane non impara in fretta i giochini che tutti gli altri cani fanno tranquillamente, non ti preoccupi allo stesso modo che se tuo figlio adolescente decide di non studiare e si fa bocciare... Inoltre un animale pur viziatissimo, non ti costerà mai come mantenere un figlio fino al conseguimento della laurea.

Tenere un animale in casa è senz'altro un'esperienza fantastica, ma chi rinuncia, pur avendone la possibilità, ad avere dei figli, rinuncia alla più intensa e straordinaria esperienza che ci sia dato di vivere...



permalink | inviato da grandmere il 9/8/2017 alle 7:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
7 agosto 2017
Nessun luogo è lontano
Tempo di ferie e su Radio24 la trasmissione "La zanzara" è stata sostituita con "NESSUN LUOGO E' LONTANO" condotta da Musumeci.

Devo dire che i racconti e interviste sui vari angoli di questo mondo, esposti in modo professionale e anche gradevole, mi fanno ritrovare il piacere di ascoltare la radio mentre mi preparo la cena....speriamo che le ferie durino a lungo....



permalink | inviato da grandmere il 7/8/2017 alle 6:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
6 agosto 2017
Non è tutto oro....



permalink | inviato da grandmere il 6/8/2017 alle 9:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
6 agosto 2017
L'attesa.
attesa-della-pioggia
Claude Monet

    La Brianza, sempre conosciuta come  un posto piovosissimo anche d’estate, quest’anno (e non solo quest’anno) sta soffrendo per la siccità.

Ieri sera mi sono addormentata con la certezza, indotta dalle previsioni meteo, che stamattina mi sarei risvegliata con la pioggia, invece al mio risveglio ho visto le foglie pietosamente cadenti dell’ortensia e ho capito che la pioggia doveva ancora arrivare.

Uscendo nell’orto mi ha stupito l’atmosfera come di attesa spasmodica di tutti gli esseri viventi intorno a me:  gli alberi immobili, gli uccelli silenziosi e il cielo livido e uniforme solcato soltanto da un aereo, il cui rombo a tratti si confonde col brontolio lontano del tuono.

Il cielo ora si fa sempre più buio …. stiamo attendendo e invocando tutti una pioggia benefica e ristoratrice, ma di questi tempi accade sempre più spesso che essa si trasformi in forza devastatrice…speriamo non qui e non adesso….




permalink | inviato da grandmere il 6/8/2017 alle 8:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
5 agosto 2017
Maroni, lo spendaccione?
Maroni pare in un periodo di grande euforia e spende a piene mani i soldi dei contribuenti.

Già ha acquistato 24.000 tablet per il prossimo referendum regionale sull'autonomia della Lombardia (che non avrà alcun effetto, almeno così mi risulta) con una spesa complessiva di 23 milioni di euro e ora vuole invece elargire 500mila euro a una manifestazione golfistica da tenersi a Monza.

In compenso però fa il tirchio con i territori delle valli alpine.

Meno male che non gli danno ascolto nemmeno i suoi!!!!



permalink | inviato da grandmere il 5/8/2017 alle 9:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
4 agosto 2017
Per qualche chilo in più...



permalink | inviato da grandmere il 4/8/2017 alle 7:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
2 agosto 2017
Teen-agers.
Catenia:Pseudo comunità religiosa  finalizzata agli abusi sessuali su minori.

Bari quindicenne stuprata dal branco

Sono nitizie che si ripetono troppo spesso. Vittime e carnefici sono spesso minorenni, ragazzini che dovrebbero appassionarsi al pallone o alle canzonette, come la maggior parte dei teen-ager e invece sperimentano il lato peggiore del loro essere uomini e donne.

In questi casi mi viene subito da pensare che i maggiori responsabili siano i genitori, che non riescono più a tenere sotto controllo i propri figli, a imporre loro degli orari ben precisi per uscire di casa e per rientrarvi, e che, per quieto vivere non riescono più a dire dei NO salutari ai propri figli.
 
Poi però mi dico che anche i genitori più attenti non possono evitare che i propri figli vengano attirati in compagnie pericolose, che i ragazzi a questa età sono oltremodo curiosi e "golosi" di esperienze nuove e non è facile difenderli da quelle esperienze che potrebbero segnare per sempre in modo negativo la loro giovane esistenza.
Fortunatamente il tempo in cui i miei figli avevano quell'età è molto lontano, ma ricordo ancora le trepidazioni di quando tardavano a rientrare, le ore di angoscia delle prime uscite serali..... ora però ricomincio a tremare per i miei nipoti....





permalink | inviato da grandmere il 2/8/2017 alle 15:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
30 luglio 2017
Giornata mondiale contro la tratta di esseri umani.

Tutti i mezzi di informazione concordano sul fatto che la tratta di esserei umani si è molto intensificata dall’inizio di questo ultimo anno, quindi i dati riportati in questo articolo, che si riferiscono a un’indagine di Save the Chjldren del 2016, credo siano ampiamente superati.

Leggendo l’articolo, vengono i brividi al pensiero di quale disastro umanitario siamo testimoni quasi del tutto indifferenti: cosa accade ai bambini che abbandonano i centri di accoglienza per sparire nel nulla? Si parla di sfruttamento in lavori sottopagati, di sfruttamento sessuale, ma non si parla dell’ipotesi più agghiacciante, di cui ha fatto cenno anche Papa Francesco oggi all’Angelus: il traffico di organi!!!!

E’ da Papa Francesco che ho saputo che la giornata odierna è stata dedicata dall’ONU alla sensibilizzazione contro la tratta di esseri umani, un crimine che ci riporta indietro nei secoli, quando chiunque poteva essere ridotto in schiavitù da chi era più forte di lui.

Ma dopo duemila anni di Cristianesimo, dopo oltre duecento anni dalla dichiarazione dei diritti dell’uomo e dall’abolizione della schiavitù in Europa, come è possibile che noi tolleriamo certi crimini? Mi chiedo quanta vigliaccheria sia necessaria per approfittare dello stato di abbandono di un ragazzino per trarne profitto …. e qui non sono solo i disgraziati dediti al crimine a essere sotto accusa, ma anche tanti “bravi e onesti” cittadini italiani che li fanno lavorare per pochi spiccioli.

L’appello del Presidente Mattarella e di Papa Francesco.possa indurre l'Europa tutta a mettere in campo misure efficaci contro questo scandalo.




permalink | inviato da grandmere il 30/7/2017 alle 19:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
28 luglio 2017
Una sequenza da incorniciare.
Stasera su TV2000 ho visto il film "I cento passi", che mi era sempre sfuggito.

La storia di Peppino Impastato credo sia nota a tutti, perciò non sto a raccontarla; voglio solo mettere a fuoco una sequenza: Peppino, dopo aver messo in funzione una piccola stazione radio e dopo essersi fatto conoscere per le sue posizioni di ferma condanna della mafia, in un paese permeato dalla mafia, decide di presentarsi come candidato alle elezioni comunali sotto il simbolo di Democrazia Proletaria.
Comunica la sua decisione al pittore comunista che lo ha introdotto al pensiero politico fin da quando era bambino e il pittore dice all'incirca questa frase:
- La sinistra non vincerà mai, perchè la sinistra ama la sconfitta, vuole essere sconfitta; la sinistra ama le divisioni ...-

Questo è stato sempre il grande guaio della sinistra e lo è ancora oggi; c'è sempre chi si crede più "puro", più "nel giusto" degli altri... e si fa un suo partito, che non vincerà mai, ma vuoi mettere la soddisfazione di poter dire "Io sì che sono il migliore"..... e intanto tutti quelli che fanno della politica solo la classica foglia di fico per dare un po' di dignità alla  ricerca del proprio tornaconto (e questi trovano sempre il modo di coalizzarsi)  vincono le elezioni.

E cosa conta se il popolo, che i vari partitini più o meno rossi dicono di voler difendere, deve rassegnarsi a non veder mai tenute in considerazione le sue richieste di giustizia?





permalink | inviato da grandmere il 28/7/2017 alle 20:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
luglio       
Link
Cerca
Feed
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.
Feed
blog letto 1131803 volte


IL CANNOCCHIALE